ISONZO-SOČA

TO6

Preservare e tutelare l'ambiente e promuovere l'uso efficiente delle risorse

Il progetto in numeri
Durata:
48 mesi
Inizio: 01.04.17
Fine: 31.03.21
N. Partner: 1
 
Stato di avanzamento del progetto
Budget totale:
5.000.000,00€
Contributo FESR:
4.250.000,00€

The project in numbers

Durata: 
48 mesi
Start / End: 
01.04.17 to 31.03.21
Stato avanzamento progetto: 
0%
Budget: 
5000000.00€
Contributo FESR: 
4250000.00€

ISONZO-SOČA

Parco Transfrontaliero Isonzo-Soča
Asse prioritario 3

Protezione e promozione delle risorse naturali e culturali

Obiettivo specifico: 
OS 3.1.
Priorità d'investimento: 
PI 6c
Tipologia: 
ITI
Obiettivo Complessivo del Progetto: 

Il progetto Isonzo-Soča si pone l'obiettivo di conservare e valorizzare il patrimonio naturale e culturale dell’area transfrontaliera lungo il fiume.

Sintesi del progetto: 

Il fiume Isonzo-Soča nasce nella zona alpina della Slovenia occidentale e sfocia in Italia, nell'Adriatico, con un percorso totale di 130 km. L’Isonzo rappresenta per Gorizia, Nova Gorica e Šempeter-Vrtojba un patrimonio di identità condivisa per il valore del paesaggio, la quantità di risorse naturali e la biodiversità presente, pur non essendo sempre consapevolmente utilizzato dagli abitanti dell'area. Il progetto Isonzo-Soča mira a promuovere e ad aumentare la fruibilità tra i residenti del territorio attraversato dal fiume, migliorando l’accessibilità e la mobilità sostenibile dell’area, e ad aumentare l’attrattività del territorio per elevarlo a destinazione turistica. Tale obiettivo sarà conseguito attraverso l'attuazione di interventi puntuali, capaci di valorizzare il patrimonio esistente attraverso la realizzazione di una rete transfrontaliera comune di percorsi ciclabili e pedonali che formerà un parco urbano transfrontaliero; la predisposizione di infrastrutture ricreative che valorizzeranno il territorio quale destinazione turistica ed infine la costruzione di un brand identificativo per una comunicazione più efficace capace di intercettare anche i flussi di visitatori non locali. Tutto ciò si rifletterà positivamente sull'economia di tutta l'area urbana. La realizzazione del progetto è in capo al GECT GO in qualità di “beneficiario unico” ovvero l’unico responsabile/soggetto che si occuperà della progettazione e realizzazione degli interventi infrastrutturali, in modo da coordinare gli interventi di finanziamento, armonizzare le fasi progettuali ed esecutive degli appalti pubblici ed adottare una strategia comune di comunicazione e promozione. Lo svolgimento congiunto delle attività progettuali accrescerà la loro efficacia, ridurrà i costi degli interventi e rafforzerà la cooperazione transfrontaliera tra i tre comuni.

Risultati principali: 

"Il principale risultato di progetto consiste nella riconoscibilità della destinazione turistico-ricreativa predisposta ex novo nell'area dei tre comuni del GECT GO. I singoli risultati che si intendono ottenere nell’ambito della realizzazione del progetto sono i seguenti: - Rete transfrontaliera integrata di piste ciclabili e percorsi pedonali ed unificazione della destinazione turistica; - Investimenti volti a creare e promuovere la nuova destinazione turistica e nuovi prodotti turistici nell’ottica di una visione unitaria del Parco transfrontaliero Isonzo-Soča; - Maggiore visibilità dell'area transfrontaliera come destinazione turistica integrata per trascorrere piacevolmente il tempo libero - Strategia di marketing integrata maggiormente efficacie ed efficiente in quanto unitaria rispetto al territorio delle tre città e non frammentata in un’ottica di intervento locale per ogni singola città; - Maggior numero di visitatori grazie alla sinergia dell’azione unica di promozione turistica ed agli investimenti sostenibili attuati nell’area delle tre città; - Aumento dell’accessibilità nel Parco transfrontaliero Isonzo-Soča, anche da parte delle persone con disabilità motorie."

Partner

Partner capofila

GECT GO

Gorizia
ITA

Documenti di progetto

ISONZO_ITA.pdf
( 638 byte, pubblicato il 26 Luglio, 2018 - 12:54 )

Contatti

GECT GO

0039 0481 535446
Via Cadorna 36, 34170 Gorizia, Italy
Sandra Sodini